San Giuseppe, sposo di Maria

San Giuseppe, sposo di Maria

San GiuseppeOggi, contempliamo san Giuseppe, custode della Chiesa, poiché ha custodito la Beata Vergine Maria e il Bambino Gesù. Il Vangelo non ci consegna alcuna parola di san Giuseppe, ma lo descrive come persona capace di profonda fede, di sublime amore e di dedizione nel lavoro. Egli è l’uomo dei fatti, mite e umile, obbediente e silenzioso, giusto e fedele, costante e operoso. 

Ci affidiamo alla premurosa intercessione di san Giuseppe nella preghiera del Rosario e con un momento di preghiera “Ite ad Ioseph”, che presenta la figura di san Giuseppe nelle sue molteplici sfaccettature di sposo della Vergine Maria, padre putativo di Gesù, falegname di Nazaret, custode della Chiesa e patrono dei lavoratori.

Ecco il testo del Rosario in onore di san Giuseppe e del Momento di preghiera “Ite ad Ioseph”.

.
19 marzo 2021, .