Il Premio San Giorgio al M° Pino Puntorieri

Pubblicato giorno 25 aprile 2019 - notizie

a1

Anche dalle pagine del nostro sito, vogliamo far giungere al nostro carissimo Pino Puntorieri gli auguri più vivi e i nostri complimenti per l’assegnazione del Premio Anassilaos San Giorgio 2019, prestigioso riconoscimento cittadino, giunto alla 21ª edizione.

Nella suggestiva cornice della Chiesa di San Giorgio al Corso, la sera del 24 aprile 2019, l’Associazione Culturale Anassilaos ha consegnato il Premio Anassilaos San Giorgio “Una Vita per la Musica” al M° Giuseppe (Pino) Puntorieri, concertatore e arrangiatore, autore e compositore di canti liturgici.

Ecco la motivazione del Premio, consegnato dal caro Biagio D’Agostino: «Al M° Giuseppe (Pino) Puntorieri, pianista, ha studiato pianoforte presso il Conservatorio “Francesco Cilea” di Reggio Calabria. Maestro concertatore e arrangiatore. Insegnante di musica e pianoforte presso istituti della nostra città, tra i quali l’Accademia “Pentakaris”. Autore e compositore molto apprezzato di brani sacri e liturgici eseguiti con successo in varie occasioni. Si ricorda, tra le altre, la consolidata collaborazione col Maestro Fulvio Puccinelli, affermato violinista col quale ha dato vita ad un duo concertistico ben conosciuto ed apprezzato».

Ed ecco il ringraziamento di Pino: «Io ci tengo a ringraziare l’Associazione “Anassilaos”, il presidente Stefano Iorfida, e permettetemi, vorrei condividere il premio con una persona a me cara: il maestro Franco Scagliola, col quale abbiamo collaborato insieme agli altri artisti dell’Associazione culturale “Pentakaris” per quasi trent’anni. Dopodomani, saranno due anni, purtroppo, che ci ha lasciato prematuramente, un grande artista, veramente, ha dedicato anche lui la sua vita alla musica. E poi, dedicarlo a mio padre, che sarebbe orgoglioso, e a mia moglie e a mio figlio. Grazie ancora».

Il Premio Anassilaos San Giorgio è conferito a enti, associazioni e persone e vuole esprimere gratitudine e apprezzamento a reggini e non reggini, che in patria o lontani da essa, hanno contribuito e contribuiscono alla crescita civile, culturale, economica della Città e della Provincia di Reggio Calabria, e della Regione Calabria.

Assicuriamo al carissimo Pino la nostra fraterna amicizia e la preghiera al Signore, con animo grato per il dono che è per la nostra Parrocchia. Siamo certi che il riconoscimento cittadino ricevuto esprime anche la stima, la gratitudine e la benevolenza di tutta la nostra comunità parrocchiale, sempre orgogliosa dei suoi figli.

d. Angelo Casile, parroco

Lascia un commento

  • (will not be published)